Piccini Paolo spa a Empoli per una prestazione all’insegna del carattere contro la forte compagine locale della Timenet

mearini sotto rete castelfranco

Piccini Paolo spa in campo di domenica al PalAramini di Empoli (inizio alle 17.30) contro la Timenet in una partita dal valore molto indicativo per la formazione del duo Gobbini-Nardi. Le toscane, che non hanno nascosto le proprie ambizioni, sono tuttavia incappate in un grande Cesena (altra favorita alla vittoria finale), che le ha superate per 3-0, pertanto scenderanno in campo con il classico dente avvelenato e sono le uniche a quota 3 nella classifica del girone C di Serie B1 assieme proprio a Tosti e compagne, che invece hanno risposto alla sconfitta di Capannori con un netto 3-0 al Castelfranco di Sotto. Umori diversi, quindi, alla vigilia di un match nel quale San Giustino ritrova dall’altra parte della rete Francesca Lavorenti, palleggiatrice con score da attaccante, ma anche Lucrezia Buggiani opposto e Dayana Kosareva, la giovane e forte schiacciatrice proveniente dalla A2: lo scorso anno, infatti, giocava a Montecchio Maggiore. Innesti che vanno a potenziare il blocco della passata stagione, quando l’Empoli – da squadra neopromossa – si è garantito la permanenza in categoria. Dalla Piccini Paolo, che fuori casa non riesce a esprimersi con la stessa brillantezza del PalaVolley, è lecito allora attendersi una prestazione convincente sul piano caratteriale; un bel banco di prova e di… riprova: poi, il campo stabilirà chi delle due formazioni sarà meritevole di aggiudicarsi l’incontro. La settimana “lunga”, poiché da sabato 20 si salta a domenica 28 ottobre, porta anche un allenamento in più, quello del sabato mattina, in casa sangiustinese, proprio per preparare questa gara nei minimi dettagli (si insiste molto sul lavoro in difesa) e con la consapevolezza di dover tenere sempre alta l’attenzione. Circa il 6+1 iniziale, conferma di quello utilizzato per intero contro il Castelfranco di Sotto: Benedetta Giordano in regia, Elisa Mezzasoma opposto, Valentina Mearini e Francesca Borelli al centro, Silvia Tosti e Giorgia Silotto alla banda e Nayma Galetti libero. Una coppia senese designata per la direzione della partita: primo arbitro Francesca Mori e secondo arbitro Giulio Bolici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.